Aggiunto il gioco “I Macabri Racconti del Dottor Sanguinis.”

Annunci

I Principi del Metallo

“I Principi del Metallo” è un gioco concettualmente molto semplice, che nasce dalla mia passione per la musica e dalle espressioni di un mio collega universitario.
Il tema portante del gioco è la riconquista del regno da parte di un gruppo di principi detronizzati da una serie di incresciosi eventi messi in atto da loschi cospiratori. Il tutto avviene nei Regni del Metallo, reami antichi in cui tutti gli abitanti vivono per e con la musica Metal in ogni sua possibile declinazione. Gli avversari degli eroi sono i rappresentanti di altri generi musicali più “commerciali.”
Il gioco fa uso di 3 tipi di dadi (da 6, 8 e 10 facce), usati in grande abbondanza in momenti di gioco detti “Guerre,” in cui i personaggi affrontano le loro nemesi a suon di air guitaring, poteri straordinari e, se serve, botte da orbi. Personaggi e avversari mettono in campo i propri poteri e le proprie caratteristiche al fine di avere la meglio sui loro nemici.
Ad agire contro i personaggi c’è il Musicante, una figura che ha il potere di creare situazioni pericolose per gli altri giocatori e di gestire le loro nemesi durante la missione dei personaggi.
Oltre a questo, il gioco è caratterizzato dalla presenza di citazioni di personaggi o cose inerenti al mondo del Metal in varia forma. I giocatori possono persino ottenere bonus per i propri personaggi vestendo o agendo essi stessi in maniera appropriata.


Aggiunta una nuova sezione: “Focus On.” Ogni tanto aggiungerò un piccolo post che spieghi a grandi linee di cosa parli il gioco, così da poter guidare meglio chi entra nel sito verso i giochi che gli possono interessare di più.


I Macabri Racconti del Dottor Sanguinis

Stato: playtest in corso

“I Macabri Racconti del Dottor Sanguinis” è un gioco molto semplice, il cui regolamento completo sta a malapena in tre facciate.
Si tratta di un gioco di narrazione, in cui i giocatori possono creare una storia splatter mediante una serie di frasi rituali. Uno dei giocatori assume il ruolo del “dottor Sanguinis:” questo personaggio può usare delle frasi rituali non accessibili agli altri giocatori ed ha anche il compito di aprire e chiudere il gioco.
Attraverso le suddette frasi rituali, i giocatori possono introdurre una serie di dettagli e personaggi all’interno della storia, in qualunque momento. Il flusso del racconto è libero, ma questo tipo di dettagli possono essere introdotti esclusivamente mediante le frasi.
I personaggi che si creano durante il gioco non sono gestiti da specifici giocatori, ma tutti i giocatori insieme possono creare situazioni per tutti i personaggi. E’ come se i giocatori fossero una serie di sceneggiatori pazzi che si occupano di creare un film splatter con budget illimitato: l’unico vero limite è l’inventiva dei giocatori.
In certi momenti del gioco, quando le situazioni si fanno brutte e pericolose per i personaggi, i giocatori possono usare i dadi, che il gioco introduce per determinare in modo casuale lo svolgimento di momenti pericolosi; queste situazioni di rischio sono definite da quattro variabili associate ai dadi, il cui risultato determina l’andamento delle cose. Due giocatori si fronteggiano sempre durante queste situazioni, e chi “perde” durante questi scontri perde punti: questi punti servono solo ad indicare quanto ancora il giocatore può influire sul gioco. Si esce dal gioco quando si arriva a 0 in alcuni di questi punteggi.


Aggiunti nuovi giochi e link nella sezione “I nostri giochi.”


Inseriti i link a molti dei giochi disponibili.


Aggiunte le pagine “A proposito di noi” e “I nostri giochi.”